Pulizia dai parassiti a casa, segni di infezione e metodi per affrontarli

Il corpo di qualsiasi persona è un sistema complesso in continuo contatto con l'ambiente. I microrganismi lo abitano dalla nascita: alcuni sono utili e aiutano il nostro corpo, ma alcuni, al contrario, sono dannosi e si chiamano parassiti. Questi microrganismi nocivi, tra i quali si possono distinguere organismi unicellulari, funghi e altri parassiti, si moltiplicano nel tempo e la loro influenza negativa colpisce sempre più il corpo umano. Pertanto, è estremamente importante purificare il corpo dai parassiti utilizzando metodi efficaci e comprovati, questo può essere fatto facilmente a casa.

Cosa sono i parassiti e quali malattie causano

I parassiti sono organismi che possono essere distinti dalle seguenti caratteristiche:

  • sono completamente dipendenti dal proprietario
  • vivono di lui
  • sono associati al proprietario per un tempo determinato

Qualsiasi organismo vivente che si adatta a questa descrizione può essere classificato come un parassita. In generale, si distinguono protozoi ed elminti. Gli elminti, o come vengono anche chiamati, vermi, causano varie elmintiasi.

Tra questi si possono distinguere enterobiasi, ascariasi, opisthorchiasis e altre malattie. I parassiti più semplici sono microrganismi patogeni che causano malattie come: amebiasi, giardiasi, toxoplasmosi, ecc. I parassiti possono entrare nel corpo umano in diversi modi:

  1. cibo, in cui cibo "contagioso", o acqua, diventa una fonte di infezione
  2. contatto: i parassiti entrano nel corpo attraverso l'acqua mentre nuotano in corpi idrici inquinati
  3. sessuale: infezione da parassiti durante il contatto sessuale con una persona infetta (le cellule unicellulari vengono spesso trasmesse in questo modo)
  4. attraverso gli insetti: l'infezione si verifica dopo una puntura d'insetto

Tutti i tipi di parassiti differiscono l'uno dall'altro sia nella durata dello sviluppo che nell'habitat nel corpo dell'ospite. Qualsiasi organo umano, anche il tessuto muscolare, può essere infettato. Molti parassiti possono infettare diversi sistemi all'interno di una persona contemporaneamente, muovendosi attraverso il corpo insieme al flusso sanguigno.

I parassiti possono causare un'ampia varietà di malattie, quindi è importante identificarli in tempo per sapere con cosa combattere.

La stitichezza e il ristagno della bile sono provocati da alcuni tipi di vermi che, per le loro dimensioni e forma, possono ostruire l'intestino e le vie biliari. Di conseguenza, si verifica un'ostruzione intestinale completa o parziale e la sua peristalsi peggiora. L'ostruzione dei dotti biliari porta allo sviluppo di "ittero ostruttivo".

La diarrea è un disturbo intestinale caratterizzato da frequenti feci molli. Ciò porta alla perdita di gran parte del sodio e del cloruro nel corpo.

Il dolore ai muscoli e alle articolazioni può essere causato da parassiti che si diffondono in tutto il corpo e infettano il fluido articolare ei muscoli. Il verificarsi di tale dolore è un segnale serio che ci sono organismi estranei nel corpo e il sistema immunitario ha iniziato a combatterli.

Pelle problematica. Alcuni protozoi possono causare allergie cutanee, che si manifestano come dermatite atopica, orticaria o eczema. Queste malattie, provocate dai parassiti, non rispondono al trattamento con unguenti e altri metodi standard.

Oncologia. Con un alto livello di infezione del corpo da parassiti, può accadere che questi organismi inizino ad accumularsi nel corpo umano, formando coaguli. Interrompono la normale circolazione sanguigna, a seguito della quale alcune cellule cessano di ricevere una nutrizione sufficiente e vengono avvelenate dai prodotti di scarto dei parassiti. Ciò può causare la comparsa di cellule tumorali e, a volte, questi accumuli di parassiti, quando diagnosticati, vengono definiti tumori maligni, motivo per cui vengono spesso eseguite operazioni non necessarie.

I parassiti sono vari organismi che vivono nel corpo umano, vivono di esso e lo influenzano costantemente negativamente con i prodotti della loro attività vitale. Possono essere divisi in due tipi: protozoi ed elminti. Tutti i parassiti vivono in diversi organi di una persona e influenzano la sua vita in modi diversi.

Metodi per pulire il corpo dai parassiti

La polvere di assenzio aiuta a combattere i parassiti

Fame

Tra gli altri metodi per purificare il corpo dai parassiti, si dovrebbe distinguere il digiuno. Durante il digiuno, il corpo umano viene liberato da molti fastidi inutili e dedica tutte le sue forze alla lotta contro i parassiti. In questo momento, avviene il ripristino di una microflora sana e la distruzione di quelle dannose.

Tutti gli organismi nocivi lasciano il corpo umano e i sistemi del corpo umano vengono purificati e ripristinati per funzionare. Questo metodo è abbastanza semplice ed economico e il suo effetto positivo è facile da notare: il sangue viene purificato e la sua circolazione migliora, la mobilità delle articolazioni aumenta e l'elasticità dei legamenti aumenta.

Puoi morire di fame sia a casa che in ospedali speciali. Quest'ultima opzione, ovviamente, è migliore, poiché in questo momento il paziente è sotto la costante supervisione dei medici.

Calore

L'aggiunta di aglio, pepe, senape, cipolla e altre spezie alla tua dieta normale può aumentare la temperatura interna del tuo corpo. Questo aiuta a purificarlo dai parassiti, ma è importante sapere quando fermarlo, poiché il cibo piccante, consumato più del necessario, può influire negativamente sugli organi digestivi.

Latte all'aglio

Una volta alla settimana per un mese, dovresti mettere un clistere di latte a temperatura ambiente, in cui l'aglio è stato precedentemente bollito. La norma per un adulto è un bicchiere di latte per procedura, per un bambino - un quarto di bicchiere.

Ambiente acido

L'aggiunta di vari acidi della frutta alla dieta aiuta a combattere i parassiti. L'acido può essere ottenuto consumando sia frutta fresca che aceto.

Succhi

Un ottimo metodo per combattere gli elminti è il succo di carota, che dovrebbe essere consumato due volte al giorno, mezz'ora prima del pasto principale. La pulizia viene effettuata durante tutto il mese.

Disidratazione

Assenzio e chiodi di garofano portano alla disidratazione del corpo e, in un corpo disidratato, i parassiti muoiono molto più velocemente. Inoltre, queste erbe hanno un effetto battericida e purificano il corpo dalle tossine.

Aglio

Può essere definito un prodotto davvero miracoloso. Questo metodo è il seguente: il paziente mangia dieci piccoli spicchi d'aglio e poi li lava con latte cotto. Dopo alcune ore, devi bere un lassativo. Di conseguenza, i parassiti muoiono e vengono rimossi dal corpo.

Cherosene raffinato

La purificazione dei parassiti con l'ausilio del cherosene purificato viene effettuata secondo il seguente metodo: per prima cosa si assume ogni mattina, dopo aver inumidito una zolletta di zucchero con un paio di gocce della sostanza. Nel tempo, la dose deve essere gradualmente aumentata, fino al momento in cui viene consumato fino a un cucchiaino della sostanza alla volta, entro un mese.

Sagebrush

La polvere di questa pianta è un ottimo rimedio nella lotta ai parassiti. Si prende un cucchiaino al mattino e alla sera. Ha un sapore molto amaro e sgradevole, quindi può essere messo in una palla di pane fresco e consumato come una capsula. La pulizia viene eseguita entro un mese.

Esistono molti modi per purificare il corpo dai parassiti. Ogni metodo si basa su un ingrediente speciale che ha proprietà antiparassitarie speciali.

Trinity di Hilda Clark

Questa ricetta serve per preparare un'ottima tintura che ripulisce il corpo da molti parassiti. Contiene buccia di noce acerba, assenzio e chiodi di garofano.

L'assunzione combinata di tutti questi componenti è efficace nell'uccidere sia i parassiti adulti che le loro larve e uova. Per combattere i vermi, è necessario assumere una certa quantità di tintura di noci, a seconda del giorno del trattamento:

  • giorno numero 1: una goccia di tintura in mezzo bicchiere d'acqua. Si beve a stomaco vuoto.
  • giorno numero 2: due gocce in un bicchiere d'acqua
  • giorno numero 3: tre gocce di tintura in un bicchiere d'acqua
  • giorno numero 4: quattro gocce in un bicchiere d'acqua
  • giorno numero 5: cinque gocce in un bicchiere d'acqua
  • giorno numero 6: due cucchiaini in un bicchiere d'acqua

Dopo aver aggiunto la tintura all'acqua, devi aspettare un quarto d'ora e solo allora prenderla. Il dosaggio con questo metodo aiuta a purificare il corpo dai vermi in tutte le fasi del loro sviluppo, indipendentemente dal luogo in cui si sono stabiliti. La tintura non va aggiunta all'acqua calda in quanto l'alta temperatura ne riduce l'efficacia. I familiari e i conoscenti con cui si è in costante contatto dovrebbero prendere in modo profilattico due cucchiaini di tintura a settimana, poiché possono essere la fonte di infezione.

Come si prende la polvere di assenzio (in cucchiaini prima dei pasti):

  • giorno numero 1: un pizzico d'acqua
  • giorno numero 2: un quarto di cucchiaio con acqua
  • giorno numero 3: un terzo di cucchiaio
  • giorno numero 4: mezzo cucchiaino

Quindi gradualmente la quantità di polvere di assenzio consumata aumenta e entro il 14 ° giorno la quantità consumata dovrebbe raggiungere mezzo cucchiaio. Il ricevimento può essere diviso in due o tre parti prima di mangiare. Dopo che la dose raggiunge mezzo cucchiaio, la stessa quantità di polvere viene consumata per sei giorni al giorno, dopodiché la frequenza di utilizzo si riduce a una volta alla settimana.

Assunzione di chiodi di garofano in polvere (in cucchiaini prima dei pasti):

  • giorno numero 1: un quinto di cucchiaio
  • giorno numero 2: un quarto di cucchiaio
  • giorni # 3- # 10: un terzo di cucchiaio
  • dopo il decimo giorno: un cucchiaio di polvere una volta alla settimana

Il trattamento consiste nell'assunzione costante di questi tre componenti in dosi specifiche. Dopo il trattamento principale, vengono utilizzate dosi shock di farmaci per prevenire il corpo per tutta la sua vita successiva. Se necessario, il corso del trattamento viene ripetuto. Nei casi più gravi, il corso viene ripetuto una o due settimane dopo quello principale.

Il troicer Hilda Clark è un modo efficace per purificare il corpo dai parassiti. Consiste in un'assunzione una tantum di tre componenti: tintura di buccia di noce acerba, assenzio e chiodi di garofano. Di conseguenza, c'è una complessa distruzione dei parassiti in tutte le fasi del loro sviluppo.

La pulizia del corpo dai parassiti è una misura importante per una persona moderna. La pulizia può essere eseguita anche a casa; ci sono molti modi efficaci e comprovati per farlo. Aderendo a determinate tecniche, ti libererai dei parassiti in un tempo relativamente breve e restituirai il tuo corpo alla sua forma precedente.